Spagna, l’ex sovrano Juan Carlos ГЁ in precedenza per espulsione e la traguardo sarebbe retto Domingo. Eppure la compagna Sofia non lo segue

Spagna, l’ex sovrano Juan Carlos ГЁ in precedenza per espulsione e la traguardo sarebbe retto Domingo. Eppure la compagna Sofia non lo segue

L’esilio di Juan Carlos I, penultimo re di Spagna, è esperto domenica occhiata in quale momento ha lasciato la Zarzuela, la alloggio dei Borbone alle porte di Madrid, unitamente una obiettivo perché la edificio tangibile al momento non ha voluto palesare ciononostante affinché, assistente La Vanguardia, sarebbe “provvisoriamente benedetto Domingo”. Nemmeno la discorso “esilio” viene utilizzata nel notizia autorevole cui è allegata la scritto affinché il sovrano famoso ha lasciato al prodotto e figlio, , annunciandogli la sicurezza di trasferirsi fuori dalla Spagna: «Maestà, caro Felipe – inizia la lettera rendimento pubblica alle spalle la inizio di Juan Carlos -, con lo proprio anima di servizio canto la Spagna cosicché ha ispirato il mio reame e di viso alla ripercussione pubblica in quanto stanno generando certi fatti del accaduto della mia cintura privata, desidero manifestarti la mia oltre a assoluta apertura durante contribuire a favorire l’esercizio delle tue funzioni, nella serenità e nella calma cosicché richiede la tua alta saggezza. Il mio retaggio e la mia propria onore che uomo me lo impongono».

I “tesoretti” dell’ex maestà

Per l’attuale monarca durante carica non è stata sicuramente una sorpresa. Innanzi è accettabile perché l’allontanamento tanto condizione compromesso frammezzo a padre e figlio, oppure assolutamente imposto da quest’ultimo, posteriormente la massa di rivelazioni sui fondi neri detenuti da Juan Carlos mediante paradisi fiscali e condivisi mediante l’ex innamorato Corinna Larsen, sposa divorziata del principe teutonico Johann zu Sayn-Wittgenstein. Da mentre, paio anni fa, la incarico di Ginevra ha esteso un’indagine sui movimenti di cento milioni di dollari atterrati dall’Arabia Saudita su un competenza intestato alla associazione Lucum creata a Panama nel 2008 e sciolta nel 2012, laddove 65 milioni di euro furono dirottati sopra un diverso conto alle Bahamas intestato in cambio di a Corinna, è seguace lo ripetizione di notizie sui “tesoretti” del maestà adesso ritirato dalla cintura pubblica. Sono alloggiare rese note registrazioni telefoniche in cui la signora di ceto sociale elevato parla di tangenti e del patrimonio di cui Juan Carlos pretendeva la rimborso, a perspicace pace. Peggio, gli avvocati londinesi di Corinna Larsen hanno consapevole quelli della abitazione evidente giacché ed Felipe VI epoca ceto iscritto, per sua insaputa, frammezzo a i beneficiari di una seconda base, “Zagatka” con domicilio con Liechtenstein, di cui era titolare il cugino del autore, Alvaro d’Orleans, e affinché finanziava viaggi privati di Juan Carlos e di Corinna.

Leggi ancora

Re Juan Carlos e il ricchezza nascosto: 100 milioni donati ai sauditi

Monarca Juan Carlos abdica, il conveniente sede al ragazzo Felipe

La furia di maestГ  Felipe

Laddove le ramificazioni delle indagini sono state rese pubbliche dal ordinario britannico The Telegraph, l’indignato sovrano Felipe si è autoveicolo derelitto da insignificante ricchezza valido o irregolare del papà e lo ha segreto del conveniente per la vita anniversario. Ciò non ha sennonché evitato giacché anche la seguito Suprema s’interessasse verso tutti quei movimenti di contante sfuggiti all’Agenzia delle entrate spagnola, avanti ciononostante innanzitutto appresso giacché Juan Carlos ha lasciato il seggio. E particolarmente non ha scongiurato il fallimento dell’immagine pubblica dell’ormai già cima dei Borbone. Qualora l’ultima movimento, l’allontanamento dalla Spagna e presumibilmente dall’Europa del monarca impenitente, è stata concordata in parentela e quasi sicuramente ed per mezzo di il governo presieduto dal socialista Pedro Sánchez, reazioni e pettegolezzi sfuggono a tutti ispezione. Da un parte ci sono la ammirazione (pubblica) e la obbligo di Felipe VI durante il cammino addietro del autore, affinché abdicò sei anni fa mediante adatto simpatia; l’apprezzamento del dirigenza (oppure ideale della mezzo socialista, dal momento che gli alleati di Podemos, unitamente Pablo Iglesias con inizio, hanno preciso l’uscita di scena una sconfitta dalle proprie responsabilità); e il plauso dei conservatori del Partido Popular, all’opposizione, in quanto ne difende l’eredità virtuoso.

Juan Carlos e Sofia di Spagna, storia di un matrimonio e di molti scandali

Mediante Sofia, separati per edificio da etГ 

the inner circle cos e

Dall’altro ci sono i repubblicani, gli indipendentisti catalani giacché considerano la principato un relitto da nascondere e che sono furiosi fine al re non è status ritirato per occasione il lasciapassare. Questa mane le pagine dei quotidiani spagnoli sono dense di commenti, considerazioni e pronostici. C’è chi non dimentica la coniuge legittima di Juan Carlos, la dignitosissima e silente sovrana Sofia, cosicché non ha per niente pubblicamente eretto neanche un sopracciglio verso il consorte, dal come nondimeno vive da tempo separata di accaduto. La mamma di Felipe VI non ha approvazione il regnante emerito nella sua mutamento abitazione all’estero ed è rimasta alla Zarzuela. accanto al re, alla regina piacere e alle fanciullo Leonor (la antenato ed beneficiario al piedistallo) e Sofia. E successivamente ci sono i pareri dei giuristi, assistente i quali la delega Svizzera non è resistenza verso fermarsi di viso all’immunità garantita dalla norma spagnola verso Don Juan Carlos I attraverso i 39 anni sopra cui ha regnato, a dir poco non durante quanto riguarda le sue “azioni non ufficiali”. Alla fine c’è la reiterazione degli avvocati perché assicurano la apertura del eccelso alloggio all’estero a presentarsi dinnanzi ai giudici se mai lo richiedessero.